Browsing archives for luglio, 2012

Gli apprendisti stregoni, Napolitano, Monti, Berlusconi e la politica.

La città di sotto,uscire dalla politica 12 luglio 2012 | 0 Comments

Gli apprendisti stregoni, Napolitano, Monti, Berlusconi e la politica.

Ora appare ancora più evidente il ruolo da apprendista stregone svolto da Napolitano. L’invenzione del governo Monti è stata la scelta che ha permesso la realizzazione definitiva delle (pasticciate) politiche neoliberiste di Berlusconi, ad esse Monti ha assicurato continuità, serietà e il consenso che Berlusconi non sarebbe mai riuscito a ottenere: la riforma delle pensioni, […]

Il NO necessario per ripartire!

culture,uscire dalla politica 9 luglio 2012 | 0 Comments

Il NO necessario per ripartire!

Buona estate a tutte e tutti.   A quelle/i che partono e a quelle/i che restano perché non hanno il lavoro e manca il denaro.   Dal 15/7 per due settimane questo blog sarà muto: sono uno dei fortunati che può andarsene.  Vado a riposarmi per poi tornare… Vi lascio una riflessione.  E’ la parte iniziale dell’editoriale […]

Un governo di contabili (professori amici dei bachieri) che tagliano sanità, scuola e pubblico impiego perché sono conservatori senza fantasia!

beni comuni,Comitato agitazione scuole biellesi,culture,lavori&precarietà,movimenti&reti 7 luglio 2012 | 0 Comments

banner - scuola

Nota all’articolato del decreto del governo, detto “Spending Review”, in materia scolastica Ecco, ancora una volta, la scuola intesa come ambito nel quale si deve risparmiare! Da anni non viene presa in considerazione né l’ipotesi che sia necessario investire per aggiornare, migliorare e rendere più efficace il processo di formazione, nemmeno viene pensata la scuola […]

Definitiva la condanna per la Diaz. Ora il governo cacci via i cattivi poliziotti!

La città di sotto,liberitutti!,movimenti&reti 6 luglio 2012 | 0 Comments

La Cassazione ha confermato la condanna. Alla Diaz quella notte di luglio del 2001 la polizia pianificò una aggressione violenta.  Dirigenti e manovali sono stati tutti condannati in via definitiva e interdetti per 5 anni dai pubblici uffici. Non fu il colpo di testa di qualche poliziotto maldestro, ma la scelta deliberata e pianificata di […]

Il comitato d’agitazione delle scuole biellesi chiede al Provveditore e ai Dirigenti di fare la cosa giusta!

Comitato agitazione scuole biellesi,lavori&precarietà,movimenti&reti 5 luglio 2012 | 1 Comment

MINOLTA DIGITAL CAMERA

Il Comitato d’agitazione permanente delle scuole biellesi invia una lettera “di raccomandazioni” al Dott. Giannone dell’Ufficio Scolsatico Provinciale e ai Dirigenti scolastici del biellese per chiedere di garantire serietà e correttezza durante le nomine per l’anno scolastico 2012-13.  Inoltre chiede che si interpreti la legge affinché la qualità del lavoro e del servizio scolastico possano […]

Obbedire non è una virtù. Noi stiamo con Umberto e Valentina!

La città di sotto,liberitutti!,movimenti&reti,news 4 luglio 2012 | 0 Comments

Obbedire non è una virtù. Noi stiamo con Umberto e Valentina!

    Umberto e Valentina sono stati condannati per una “manifestazione non autorizzata” contro la disastrosa “riforma” della scuola fatta della Gelmini. E’ già accaduto in passsato sono stato, fortunatamente, assolto. Come allora il segno è lo stesso:  fare capire che manifestare il dissenso non è possibile, anche senza violenza, anche se lo fai alla luce del sole (anche […]

Letture utili. E’ uscito il n. 22/2012 di Alternative per il socialismo.

culture,lavori&precarietà,letture&ascolti&visioni,movimenti&reti 2 luglio 2012 | 0 Comments

22

Il n.22 di alternative per il socialismo in libreria L’EDITORIALE RIPARTIRE DAL SALARIO PER RI-ROVESCIARE IL CONFLITTO DI CLASSE Di fronte alla devastante divaricazione tra ricchi e poveri, tra lavoratori e proprietari, occorre dare corpo a un grande obiettivo di redistribuzione, parallelo alla patrimoniale. Un ‘vincolo interno’ da far crescere per una nuova politica economica […]

Queste scelte e queste strategie hanno dei responsabili e dei complici!

lavori&precarietà,movimenti&reti 1 luglio 2012 | 0 Comments

E’ in corso una deriva che in apparenza riguarda la sola politica economica, in realtà si tratta della riscrittura di nuove regole sociali che attengono ai rapporti tra produttori e proprietari d’impresa, tra sindacati e industriali, tra Stato e lavoratori, tra Stato e cittadini. Una deriva che sembra inarrestabile e che trova la totale disponbilità […]